Nov 9, 2023

CNR-IRSA e GREENPEACE: indagine sulla presenza di PFAS in alimenti lessati con acqua contaminata.

Gli alimenti che spesso troviamo sulle nostre tavole, come pasta, riso, carote, patate e manzo, quando cucinati in acqua contaminata da PFAS (composti per- e polifluoroalchilici), possono diventare una fonte di questi inquinanti nella nostra dieta. Lo rivelano gli esiti di indagini di laboratorio condotte da Greenpeace Italia e CNR-IRSA su alimenti non contaminati.

L’acqua potabile e gli alimenti sono fonti note di PFAS nella dieta umana. Ad oggi però non risultano indagini volte a valutare l’effetto della lessatura dei cibi in acqua contaminata come potenziale fonte di inquinamento degli alimenti. I risultati della ricerca, seppur condotta su un numero limitato di campioni e partendo da livelli di contaminazione estremi dell’acqua impiegata nelle analisi, hanno evidenziato che la presenza di PFAS nei cibi cotti rispecchia generalmente la contaminazione dell’acqua di cottura pur con variazioni dovute al tipo di alimento: la pasta e il riso, ovvero gli alimenti che assorbono più acqua durante la cottura, mostrano i livelli più elevati di inquinanti, seguiti nell’ordine da patata, carota e manzo. Sebbene si tratti di uno studio preliminare, questi dati suggeriscono che l’uso di acqua contaminata nella preparazione e cottura degli alimenti ha un impatto significativo sull’esposizione umana ai PFAS, probabilmente anche superiore al consumo di prodotti agricoli coltivati in zone contaminate e consumati senza cottura.

Interventi emergenziali per garantire l’assenza di sostanze inquinanti nell’acqua potabile devono essere necessariamente integrati in una strategia complessiva di prevenzione e protezione mirata a preservare l’integrità dei corpi idrici destinati alla produzione di acqua potabile, concentrandosi in particolare sulla difesa da contaminazioni chimiche provocate da sostanze persistenti e mobili come i PFAS.

Il report è disponibile al seguente link: Relazione_analisi_vegetali_e_alimenti_2023_3_novembre_2023

Link di approfondimento:
Contatti:
Sara Valsecchi – CNR IRSA, sede di Brugherio – sara.valsecchi@irsa.cnr.it
Marianna Rusconi – CNR IRSA, sede di Brugherio – marianna.rusconi@irsa.cnr.it

More News…

Convegno: “Donne nella Scienza e oltre”

Convegno: “Donne nella Scienza e oltre”

8 marzo 2024, Convegno: “Donne nella Scienza e oltre” L’Irsa SS di Taranto insieme al Dipartimento Jonico dell’UniBa nell’ambito della Giornata internazionale della donna darà voce alle donne che quotidianamente affrontano importanti sfide sia nel campo scientifico,...

Assegno di ricerca IRSA

Assegno di ricerca IRSA

PUBBLICA SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N° 1 ASSEGNO DI RICERCA PROFESSIONALIZZANTE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ DI RICERCA NELL’AMBITO DEL PROGETTO REACH-XY (CUP B93C22001920001) Bando IRSA ADR 04 2024 BA