blank

  • Sede Roma - Montelibretti 1

    Sede di Roma - Montelibretti

  • Sede Bari 1

    Sede di Bari

  • Sede Brugherio 2

    Sede di Brugherio (MB)

  • Sede di Verbania

    Sede di Verbania

  • Sede di Taranto

    Sede di Taranto

  • Sede Bari, laboratori

    Sede di Bari

  • Sede Roma - Montelibretti, laboratori

    Sede di Roma - Montelibretti

  • Sede Brugherio, laboratori

    Sede di Brugherio (MB)

  • Sede Brugherio 1

    Sede di Brugherio (MB)

  • Sede Roma - Montelibretti 2

    Sede di Roma - Montelibretti

In evidenza ...

  • L'EVOLUZIONE DEI LAGHI NEL CONTESTO DEI CAMBIAMENTI CLIMATICI

    Campionamenti per l'analisi dell'ossigeno disciolto nel Lago Maggiore

    Campionamenti per l'analisi dell'ossigeno disciolto nel Lago Maggiore

     

    Sono stati pubblicati sulle riviste Nature e Nature Climate Change due articoli relativi all’evoluzione dei laghi nel contesto dei cambiamenti climatici. I lavori sono stati condotti da un team internazionale di alto livello nell’ambito del network collaborativo GLEON (Global Lake Observatory Network). Tra i siti di studio è presente anche il Lago Maggiore, sito di ricerca delle Reti LTER Italia e LTER Europe, e oggetto di studi pluridecennali da parte del CNR IRSA.

    Si tratta di un importante riconoscimento dell’importanza delle ricerche ecologiche a lungo termine e, nel caso del Lago Maggiore, dell’instancabile lavoro svolto sul campo e in laboratorio da numerosi tecnici e ricercatori dell’Istituto. Le ricerche sul Lago Maggiore sono state inoltre rese possibili dalle campagne limnologiche finanziate dalla Commissione Internazionale per la Protezione delle Acque Italo-Svizzere (CIPAIS).

    Read more...
  • IL VENTO IN PIOPPO: CAMPAGNA DI CROWDFUNDING

     

    IL VENTO IN PIOPPO nasce come un progetto con l’obiettivo di dimostrare che piantando alberi, ed in particolare pioppi, è possibile bonificare un’area inquinata, compromessa dal rilascio e/o abbandono di rifiuti e contaminanti. In particolare sarà creato un nuovo pioppeto in una bellissima area a ridosso del Mar Piccolo, in località Cimino-Manganecchia a Taranto, che era stata compromessa. Le sperimentazioni del IRSA-CNR, condotte nell’ambito di progetti di ricerca, hanno dimostrato che è possibile ottenere risultati straordinariamente importanti.

    Read more...
  • APULIAN SUSTAINABLE INNOVATION AWARD 2021

    La sezione chimica di Confindustria Bari-Bat insieme alle sezioni di Brindisi (Sezione Chimica), Taranto (Sezione Chimica-Energia-Ambiente), Lecce (Sezione Materiali da Costruzione-Chimica-Legno-Arredo-Plastica-Gomma) e Foggia (Sezione Sanità) inaugurano in collaborazione con Legambiente Puglia, Università degli Studi di Bari – Dipartimento di chimicaArpa Puglia, CNR, Federchimica e Dipar – Distretto Produttivo dell’Ambiente e del Riutilizzo, la prima edizione di Apulian Sustainable Innovation Award rivolto all’innovazione d’impresa che riduce l’impatto ambientale e l’impronta ecologica, sfida nella quale si gioca la competitività futura aziendale, l’attrattività e il bilancio sociale.

    Read more...

L'Istituto di Ricerca sulle Acque (IRSA) è stato istituito nel 1968 con il compito di svolgere attività di ricerca nei settori della gestione e protezione delle risorse idriche e nello sviluppo di metodologie e tecnologie per la potabilizzazione delle acque ed il trattamento (depurazione) delle acque di scarico (urbane ed industriali). La multidisciplinarietà è stata ed è la principale peculiarità e “forza” dell’IRSA, infatti presso l’IRSA, nei vari gruppi di ricerca collaborano insieme Ingegneri, Chimici, Geologi, Biologi, Fisici, ecc.
Le attività di ricerca tematiche vengono sviluppate in ambito CNR attraverso progetti afferenti a diverse Aree Progettuali del Dipartimento Scienze del Sistema Terra e Tecnologie per l'Ambiente ed iniziative a carattere interdipartimentale. Inoltre, l’istituto è impegnato nell'ambito di progetti europei cofinanziati dalla EC ed altri progetti finanziati da Ministeri (Ambiente, Salute, Ricerca, Sviluppo Economico) o altre istituzioni pubbliche (Protezione Civile, Autorità di Bacino, Regioni, Province) e private (Industrie, Aziende, PMI)
Sin dalla sua fondazione l’Istituto è stato articolato su tre sedi, una al Nord: Brugherio (MB), una al centro: Montelibretti (Roma) ed una al Sud: Bari, cui sono affidate attività di ricerca prevalentemente focalizzate su tematiche attinenti rispettivamente a inquinamento, qualità delle acque ed effetti sulle comunità biologiche (sedi di Brugherio e Montelibretti), studio di meccanismi e processi di trattamento di reflui e fanghi e metodologie per la gestione e protezione delle risorse idriche (sedi di Bari e Montelibretti).
Dal settembre 2018 si sono aggiunte all'Istituto due prestigiose, ulteriori sedi: Verbania (VB) e Taranto.

Eventi

  • Lunedì 26 aprile, ore 10.00 Fruibile online

    Workshop di chiusura progetto - "Soluzioni Verdi per la Transizione Ecologica"

    Read more...
  • Venerdì 11 dicembre, ore 09:30 - 19.00 Fruibile online

    Convegno "Economia circolare: scenari di crescita per le Regioni e gli Enti Locali - PROFILI GIURIDICI ED ECONOMICI

    Read more...
  • Lunedì 30 novembre, ore 09:00 Fruibile online

    Convegno "Bonifica di siti contaminati: recupero ambientale, contrasto al consumo di suolo, sviluppo economico"

    Read more...