blank

  • Sede Roma - Montelibretti 1

    Sede di Roma - Montelibretti

  • Sede Bari 1

    Sede di Bari

  • Sede Brugherio 2

    Sede di Brugherio (MB)

  • Sede di Verbania

    Sede di Verbania

  • Sede di Taranto

    Sede di Taranto

  • Sede Bari, laboratori

    Sede di Bari

  • Sede Roma - Montelibretti, laboratori

    Sede di Roma - Montelibretti

  • Sede Brugherio, laboratori

    Sede di Brugherio (MB)

  • Sede Brugherio 1

    Sede di Brugherio (MB)

  • Sede Roma - Montelibretti 2

    Sede di Roma - Montelibretti

In evidenza ...

L'Istituto di Ricerca sulle Acque (IRSA) è stato istituito nel 1968 con il compito di svolgere attività di ricerca nei settori della gestione e protezione delle risorse idriche e nello sviluppo di metodologie e tecnologie per la potabilizzazione delle acque ed il trattamento (depurazione) delle acque di scarico (urbane ed industriali). La multidisciplinarietà è stata ed è la principale peculiarità e “forza” dell’IRSA, infatti presso l’IRSA, nei vari gruppi di ricerca collaborano insieme Ingegneri, Chimici, Geologi, Biologi, Fisici, ecc.
Le attività di ricerca tematiche vengono sviluppate in ambito CNR attraverso progetti afferenti a diverse Aree Progettuali del Dipartimento Scienze del Sistema Terra e Tecnologie per l'Ambiente ed iniziative a carattere interdipartimentale. Inoltre, l’istituto è impegnato nell'ambito di progetti europei cofinanziati dalla EC ed altri progetti finanziati da Ministeri (Ambiente, Salute, Ricerca, Sviluppo Economico) o altre istituzioni pubbliche (Protezione Civile, Autorità di Bacino, Regioni, Province) e private (Industrie, Aziende, PMI)
Sin dalla sua fondazione l’Istituto è stato articolato su tre sedi, una al Nord: Brugherio (MB), una al centro: Montelibretti (Roma) ed una al Sud: Bari, cui sono affidate attività di ricerca prevalentemente focalizzate su tematiche attinenti rispettivamente a inquinamento, qualità delle acque ed effetti sulle comunità biologiche (sedi di Brugherio e Montelibretti), studio di meccanismi e processi di trattamento di reflui e fanghi e metodologie per la gestione e protezione delle risorse idriche (sedi di Bari e Montelibretti).
Dal settembre 2018 si sono aggiunte all'Istituto due prestigiose, ulteriori sedi: Verbania (VB) e Taranto.

Pubblicazioni recenti

  • A conceptual framework for understanding the biogeochemistry of dry riverbeds through the lens of soil science María Isabel Arce, Clara…
    Read more...
  • Integrated Approach for Supporting Sustainable Water Resources Management of Irrigation Based on the WEFN Framework Rossella de Vito, Alessandro Pagano,…
    Read more...
  • A multi-method approach for the assessment of natural background levels in groundwater Daniele Parrone, Stefano Ghergo, Elisabetta Preziosi Science of…
    Read more...
  • Disentangling natural and anthropogenic impacts on groundwater by hydrogeochemical, isotopic and microbiological data: Hints from a municipal solid waste landfill…
    Read more...
  • Assessing stakeholders' risk perception to promote Nature Based Solutions as flood protection strategies: The case of the Glinščica river (Slovenia)…
    Read more...

Eventi

  • 4 febbraio 2019, ore  9.30-14.00, presso  Università degli Studi di Bari Aldo Moro 

    Conferenza "Servizi idrici e ambientali nel Mezzogiorno: proposte di sviluppo"   

    Aula Magna "Also Cossu" - Palazzo Ateneo 

    Read more...
  • 15 gennaio 2019, ore  11:00, presso  Cnr-Irsa Aula Tonolli - Viale Tonolli 50, Verbania Pallanza 

    Conferenza "biomonitorR: an R package for calculationg biomonitoring indices of running waters"  

    Alex Laini (University of Parma)  

    Read more...
  • 18 dicembre 2018, ore  11:00, presso  Cnr-Irsa Aula Tonolli - Viale Tonolli 50, Verbania Pallanza 

    Conferenza "Fasce riparie, habitat e ritenzione dei nutrienti. Potenzialità per la gestione delle acque nei sistemi agrourbani"  

    Raffaella Balestrini (IRSA-Brugherio) 

    Read more...