blank

  • Sede Roma - Montelibretti 1

    Sede di Roma - Montelibretti

  • Sede Bari 1

    Sede di Bari

  • Sede Brugherio 2

    Sede di Brugherio (MB)

  • Sede di Pallanza

    Sede di Pallanza

  • Sede di Taranto

    Sede di Taranto

  • Sede Bari, laboratori

    Sede di Bari

  • Sede Roma - Montelibretti, laboratori

    Sede di Roma - Montelibretti

  • Sede Brugherio, laboratori

    Sede di Brugherio (MB)

  • Sede Brugherio 1

    Sede di Brugherio (MB)

  • Sede Roma - Montelibretti 2

    Sede di Roma - Montelibretti

In evidenza ...

L'Istituto di Ricerca sulle Acque (IRSA) è stato istituito nel 1968 con il compito di svolgere attività di ricerca nei settori della gestione e protezione delle risorse idriche e nello sviluppo di metodologie e tecnologie per la potabilizzazione delle acque ed il trattamento (depurazione) delle acque di scarico (urbane ed industriali). La multidisciplinarietà è stata ed è la principale peculiarità e “forza” dell’IRSA, infatti presso l’IRSA, nei vari gruppi di ricerca collaborano insieme Ingegneri, Chimici, Geologi, Biologi, Fisici, ecc.
Le attività di ricerca tematiche vengono sviluppate in ambito CNR attraverso progetti afferenti a diverse Aree Progettuali del Dipartimento Scienze del Sistema Terra e Tecnologie per l'Ambiente ed iniziative a carattere interdipartimentale. Inoltre, l’istituto è impegnato nell'ambito di progetti europei cofinanziati dalla EC ed altri progetti finanziati da Ministeri (Ambiente, Salute, Ricerca, Sviluppo Economico) o altre istituzioni pubbliche (Protezione Civile, Autorità di Bacino, Regioni, Province) e private (Industrie, Aziende, PMI)
Sin dalla sua fondazione l’Istituto è articolato su tre sedi, una al Nord: Brugherio (MB), una al centro: Montelibretti (Roma) ed una al Sud: Bari, cui sono affidate attività di ricerca prevalentemente focalizzate su tematiche attinenti rispettivamente a inquinamento, qualità delle acque ed effetti sulle comunità biologiche (sedi di Brugherio e Montelibretti), studio di meccanismi e processi di trattamento di reflui e fanghi e metodologie per la gestione e protezione delle risorse idriche (sedi di Bari e Montelibretti).

Pubblicazioni recenti

  • Coupling the water footprint accounting of crops and in-stream monitoring activities at the catchment scale Ersilia D'Ambrosio, Anna Maria De…
    Read more...
  • Assessing sustainability of agriculture through water footprint analysis and in-stream monitoring activities Ersilia D'Ambrosio, Anna Maria De Girolamo, Maria Cristina…
    Read more...
  • A transversal method of lines for the numerical modeling of vertical infiltration into the vadose zone. Marco Berardi, Fabio Difonzo,…
    Read more...
  • Biological As(III) oxidation in biofilters by using native groundwater microorganisms. Simona Crognale, Barbara Casentini, Stefano Amalfitano, Stefano Fazi, Maurizio Petruccioli,…
    Read more...
  • Distribution patterns of organic pollutants and microbial processes in marine sediments across a gradient of anthropogenic impact. A. Zoppini, N.…
    Read more...

Eventi

  • 6 novembre 2018, ore  11:00, presso  Cnr-Irsa Aula Tonolli - Viale Tonolli 50, Verbania Pallanza 

    Conferenza "Biodiversità del suolo, dal DNA alla prima mappa europea"   

    Alberto Orgiazzi (Joint Research Centre, Ispra (VA) - European Soil Data Centre, ESDAC) 

    Read more...
  • 16 ottobre 2018, ore  11:00, presso  Cnr-Irsa Aula Tonolli - Viale Tonolli 50, Verbania Pallanza 

    Conferenza "Dinamiche di microinquinanti organici persistenti ed emergenti negli ecosistemi marini polari"   

    Nicoletta Ademollo ( CNR-IRSA)

    Read more...
  • 14 ottobre 2018, ore  10:00 - 13.30/ 15.30-18.30, presso Taranto 

    Visita dell'Istituto di Ricerca sulle Acque (Istituto Talassografico A.Cerruti) e dell'Istituto Maria Immacolata

    Read more...